SELEZIONA IL TUO EVENTO:
Serie A
Serie B
Bundesliga
Liga Spagnola
Premier League
Ligue 1
Champions League
Europa League
Icontri tra Nazionali

Calciomercato: che le danze abbiano inizio…

neymar-barcellona-presentazionePer la rubrica palle di carta di Domenico:


La stagione agonistica è giunta al termine. I vari titoli e coppe nazionali assegnate, sono già nelle loro rispettive bacheche. Non ci resta che accomodarci in poltrona pronti a gustarci l’ennesima estate di calciomercato tra top-players e contratti multimilionari. Dubbi amletici non alla portata di tutti i cuori impavidi.

Solo gli “sfortunati” convocati dalle loro Nazionali per gli impegni internazionali di rito sono stati costretti a posticipare  le vacanze del tutto meritate. Correre dietro un pallone stanca. La nostra Nazionale dovrà cimentarsi nell’antipasto di Coppa del Mondo, meglio noto come Confederations Cup, alla quale ha avuto accesso in quanto medaglia d’argento agli ultimi Europei.
N.B. Per i poco informati = ciò è accaduto perché la Spagna è detentrice sia della Coppa del Mondo che dell’Europeo.

Torniamo a noi…
Tutte le squadre di maggior prestigio sono alla ricerca del tassello mancante, del giocatore che possa far fare il salto di qualità alla propria rosa. Per esempio, il Bayern, vincitore della Coppa dei Campioni ha già chiuso per Goetze e quasi per Lewandoski ( Chi è? Quello che ha massacrato il Real e che Conte chiedeva a gran voce l’anno scorso per la Juventus quando ancora costava due lupini).
Non solo. Avrà in cabina di regia un certo Pep Guardiola. Cioè non so… Quest’anno ha vinto tutto, sono proprio curioso di vedere dove potrà ora arrivare il Kaiser Pep

Anche il Barcellona ha battuto un colpo, e che colpo: Gustavo Lima y Neymar. Avete capito bene, l’astro nascente del calcio brasiliano, pagato a peso d’oro, indosserà la casacca Azulgrana, con uno
stipendio di 6,6 milioni di Euro annui.  

 Valzer di panchine. Mourinho dopo aver timbrato i suoi "zeru tituli" con le merengues è ritornato dal primo amore, il Chelsea. Mancini ha abdicato. Sir Alex Ferguson si è ritirato dopo una vita di successi.
Anche in Italia numerosi allenatori hanno cambiato squadra. Mazzarri all’Inter, Benitez al Napoli, Pippo o Pluto al Milan, Mister X alla Roma. Per gli acquisti altisonanti ci stiamo ancora attrezzando, sperando che la Juve dopo tre anni in cui ci ha shakerato i “cosiddetti” co’ sta storia del Top Player batta un colpo.

L’unico italiano che se la ride è senza dubbio Claudio Ranieri. Dopo aver riportato il Monaco nel campionato maggiore francese il suo “sceicco” ha deciso di regalargli 4 o 5 giocatori così, tanto per.
Attenzione Claudio, la storia di Roberto Mancini ai Citizens insegna, gli sceicchi i soldi li "cacciano" subito, ma anche gli allenatori…

 Redatto da: Domenico  
claudio-ranieri-monaco

2 commenti:

  1. Che numero di maglia ha Neymar??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora non è sicuro al 100% ma dovrebbe indossare la maglia numero 11, in alternativa potrebbe avere il numero 7!

      Elimina