SELEZIONA IL TUO EVENTO:
Serie A
Serie B
Bundesliga
Liga Spagnola
Premier League
Ligue 1
Champions League
Europa League
Icontri tra Nazionali

Premier League, sesta giornata: occhi puntati su Chelsea-Arsenal

pronostici-chelsea-arsenalLa sesta giornata della Premier League vedrà andare in scena il big match tra Chelsea e Arsenal. La squadra guidata da José Mourinho, capolista solitaria con 16 punti, arriva carica e con la consapevolezza che questo può essere il campionato giusto; una sensazione condivisa anche dagli esperti di scommesse sulla Premiere League di questo blog.

Ma Chelsea-Arsenal non è solo calcio giocato: alcuni mesi fa - i più ricorderanno - tra il tecnico portoghese e Arsène Wenger ci furono scintille a distanza, mai davvero risolte. Mourinho, che definì il francese “specialista in fallimenti”, ci è ritornato un dopo alcune domande da parte dei giornalisti in conferenza stampa pre -gara: “Quello che dissi fu la conseguenza di qualcosa. Non scelsi io di parlare per primo. E siccome non ho mai ricevuto delle scuse, non mi scuso nemmeno io. Ma di fatto non c'è bisogno di scuse, bisogna andare oltre, lasciarsi tutto dietro senza pensare a quello che è successo. Abbiamo la responsabilità di regalare ai milioni di tifosi che ci guarderanno una bella partita di calcio. Non ho mai avuto la possibilità di giocare contro di lui, che sia a beach soccer o a un altro sport, è sempre stato solo Chelsea contro Arsenal e gli faccio i complimenti per i suoi 18 anni ai Gunners” ha concluso lo Special One. Wenger ha invece parlato del rinnovo di contratto dell’attaccante Olivier Giroud, che ha prolungato fino al 2018: “Manca solo l’ufficialità Il rinnovo è stato praticamente fatto. Bisogna solo completarlo. Appena sarà tutto pronto, lo annunceremo”.

 Il Manchester City, terza forza con 11 punti, sarà ospite in casa dell’Aston Villa. Reduci dal pareggio contro una grande Roma e un Francesco Totti entrato nella storia per essere il più longevo giocatore a segnare in Champions League, i ragazzi di Pellegrini non devono perdere il passo nei confronti della vetta. Il morale tutto sommato è alto e i pronostici delle scommesse sul calcio sono favorevoli ai Citizens , anche vista la concentrazione in campionato che ha portato alla netta vittoria per 4-2 sull’Hull City della scorsa settimana. Segnali di risveglio da parte dell’altro Manchester, lo United. I Red Devils arrivano dalla meritata ma sofferta vittoria in casa contro il West Ham per 2-1; settima posizione ma la strada verso una ripresa definitiva è ancora lunga, visto anche le diverse assenze che pesano sull’economia del gioco di van Gaal. Ad attenderli ci sarà l’Everton. Discorso a parte merita invece il Liverpool: quattordicesimo in classifica e poche giustificazioni per questo cammino iniziato negativamente. Sotto processo un po’ tutta la squadra, in particolar modo Mario Balotelli, reo di non riuscire a fare la differenza sino a ora. Per l’ex milanista solo un gol in 7 presenze, ma va detto che è ancora presto per giudicare il suo operato in un sistema di gioco che di certo non aiuta le sue peculiarità. Serve una vittoria per gli uomini di Rodgers contro il West Bromwich, che non vincono da 20 giorni: l’ultima sconfitta è targata Basilea, vittoriosi nel secondo turno di Champions con la rete di Streller. Completano il sesto turno di Premier il Tottenham che ospiterà il Southamton, seconda forza del campionato, Sunderland-Stoke City, Swansea-Newcastle, West Ham-Queens Park Rangers, Hull City-Crystal Palace e Leicester City-Burnley.

0 Commenti::

Posta un commento