SELEZIONA IL TUO EVENTO:
Serie A
Serie B
Bundesliga
Liga Spagnola
Premier League
Ligue 1
Champions League
Europa League
Icontri tra Nazionali

Juventus – Celtic: Un ritorno da re

Juventus-Celtic-curva-juventus-stadium
Per la rubrica palle di carta di Domenico:


L’urna degli Ottavi di Champions non sarebbe potuta essere più benevola per la vecchia Signora. Nonostante gli scongiuri della miriade di juventini distribuiti lungo la penisola Italiana, il Celtic non ha sconvolto i pronostici. Una squadra aggressiva, forse troppo, ma priva di armi che potessero ferire il catenaccio europeo messo in campo dal Generale Antonio Conte al suo esordio nel palcoscenico europeo da allenatore.

Potrebbe essere la consacrazione di un uomo che ha trasmesso ai suoi giocatori la stessa grinta, rabbia e voglia di vincere che l’hanno contraddistinto nella sua precedente carriera calcistica. La traversa di Manchester ancora trema, come i cuori di tutti gli Juventini ogni qualvolta la Juventus scende in campo.

Se abbiamo imparato a conoscere il nostro mister, domani, schiererà la squadra con tutti i titolarissimi per evitare qualsiasi possibile tentativo di rimonta della compagine scozzese.  Il Celtic è una squadra molto fisica che può creare diversi pericoli sulle palle inattive. Quindi è molto probabile nel secondo tempo l’uso del modulo con una punta, togliendo uno tra Vucinic e Matri e inserendo Padoin per irrobustire il centrocampo e ingabbiare i probabili sogni di rimonta a tinte verdi e bianche. Lo stadio sarà tutto esaurito. Tutto sarà perfetto, speriamo anche il risultato.


Redatto da: Domenico  
Blog personale: L'angolo del Geko

0 Commenti::

Posta un commento