SELEZIONA IL TUO EVENTO:
Serie A
Serie B
Bundesliga
Liga Spagnola
Premier League
Ligue 1
Champions League
Europa League
Icontri tra Nazionali

50 SFUMATURE DI BIANCONERO:

Per la rubrica palle di carta di Domenico:

del-piero-juventus“ Romantica, erotica, appassionante, questa storia ti ossessionerà e ti travolgerà come i suoi due protagonisti”.
Ossessionerà, travolgerà …..non vi sembra un po’esagerato enfatizzare in questo modo una storia che alla fine dei conti risulta come una classica tresca?  pensai di prima acchito.  
50 sfumature è il romanzo erotico che ha elettrizzato tutte le donne d’America …  … E aggiungerei anche d’Italia.

Ebbene si, anche l’Italica penisola è stata travolta dall’ uragano 50 sfumature. Come uno tsunami, la trilogia in questione ha trascinato con sé la fantasia e la perversione di moltissime donne e ragazze.  Quest’estate abbiamo assistito all’incedere di Minosse, ora Cleopatra, potevano mancare le avventure di Mr. Grey? Uragano Grey, suona bene no?
Non nego di aver sfogliato a tempo perso alcune pagine del libro in questione. Ero lì nella mia libreria di fiducia quando notai che accanto le sfumature di grigio c’erano quelle di rosso e nero.  Personalmente e senza voler offendere nessuno, io al grigio ho sempre preferito il bianconero.  “eh ma se li mischi ottieni il grigio!!”

Il bianconero della squadra campione d’Italia in carica!!!

“Gli Italiani perdono le guerre come se fossero partite di calcio e le partite di calcio come se fossero guerre.
(W. Churcill)


La passione per la tua squadra del cuore in Italia è un dogma, una religione, un modo di vivere. Arriviamo al punto…
Dopo anni di buio in seguito alla scandalo Calciopoli la zebra, la Vecchia signora è tornata più forte, antipatica e vincente che mai.
Il suo  generale Antonio Conte, anche se non scende in campo  muove i giocatori a mo’ di perfetti soldatini; 11 leoni, anzi 18 perché chi entra è più famelico che mai.
Affamato di Juve, di olè del pubblico, insaziabile come la Juve che è tornata a dettare legge nel panorama calcistico italiano e spero ben presto europeo.
Sfortunatamente tutto ciò senza il numero 10 italiano più forte dopo il Divin Codino degli ultimi 20 anni.  Dopo un ventennio di punizioni e magie, appunto , il nostro capitano ha deciso di attraversare il continente fino all’Australia per insegnare un po’ di calcio ai canguri. Ma il suo nome altisonante aveva già da tempo circumnavigato il globo.
Le sue pennellate hanno già iniziato a deliziare i numerosi koala presenti in quegli stadi molto più operativi dei nostri.

Italia, 4 coppe del mondo, partite truccate, mafia, pizza e mandolino.
Queste tag riassumerebbero la nostra penisola, ma noi siamo molto di più. Il nostro calcio rispecchia una situazione al livello nazionale decaduta. Una nobiltà decaduta dopo i fasti degli ultimi anni.  La soluzione per rialzarci?? Diminuire gli stipendi, azzerare i vertici e ri-scoprire la vera essenza del calcio.
Quella adrenalina passione che ci tieni incollati davanti la televisione ogni  volta che gioca la nostra squadra del cuore.

Redatto da: Domenico  
Blog personale: L'angolo del Geko

2 commenti:

  1. Mi piace davvero un sacco questo articolo...e io tifo milan!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il nostro Domenico sa come catturare l'attenzione dei lettori!

      Elimina